Traduzione Talmud in italiano: venerdì la firma del Protocollo

Il Talmud verrà tradotto anche in italiano. Il primo passo formale del “Progetto Talmud” avverrà venerdì a Palazzo Chigi con la sottoscrizione di un protocollo d’intesa, che verrà firmato dalla presidenza del Consiglio, dal ministero dell’Istruzione e l’Università, dal Consiglio nazionale delle Ricerche, dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e dal Collegio Rabbinico italiano.

Seguirà una conferenza stampa nella quale verranno illustrati i dettagli del progetto, che prevede la traduzione del Talmud dall’aramaico all’italiano.

Azione, che si articolarerà su un arco temporale di cinque anni, verrà condotta in collaborazione tra le Comunità Ebraiche Italiane, il Collegio Rabbinico italiano e il Consiglio nazionale delle Ricerche.

Ecco i cinque firmatari del protocollo:

Gianni Letta, sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri
Mariastella Gelmini, ministro dell’Istruzione
Luciano Maiani, presidente del Cnr
Renzo Gattegna, presidente delle Unioni Ebraiche
Riccardo Di Segni, presidente del Collegio Rabbinico italiano